Finora ci avete visitato in 180606.
      







VENPA VALSUGANA PADOVA vs DINAMICA VOLLEY

29/11/2014

VENPA VALSUGANA PADOVA - DINAMICA VOLLEY  0-3 (12-25; 14-25; 18-25)

Dinamica Volley: Barin, Beggiato (6), Bertazzo (L), Businaro, Conterio, Donato (5), Italiano (2), Mastellaro, Moretto (17), Negrini, Paggiaro, Roncon (6), Sartori (14). All. Andreoli  

I figli di Solesino-Monselice sfoderano una prestazione maiuscola surclassando i rossi del Venpa nel più classico dei derby padovani. Buona la prova di tutto il  gruppo, soprattutto della panchina che ha sempre soffiato sulle vele del sestetto in campo. Visibile la voglia di vittoria del team di Andreoli: ricordate i famosi occhi della tigre (Velasco docet)? Graffiante il servizio (Sartori e Beggiato sugli scudi). SET 1 – La lettura dei numeri dà conto della prestazione degli ospiti: 3 punti a muro (Donato, Roncon, Italiano), 4 al servizio (boom-boom Sartori). SET 2 -  I supporters locali si attendono la reazione dei loro beniamini, in vantaggio 8-7, ma con il Dinamica di oggi non c’è trippa per gatti: solo per tigri. Il murasso di capitan Italiano segna la rimonta della Dinamica (8-8); buona la successiva serie di battute ½ punto di Italiano, sfruttate sotto nastro da Sartori e con buone combinazioni al centro di Roncon. L’opposto Moretto attiva il turbo ed il Venpa sta a guardare: 25-14. SET 3 – Dinamica non rischia in battuta; due attacchi in pallonetto dei rossi vanno a segno, e due errori al servizio dei locali mantengono in corsa la compagine di Andreoli. Il Venpa tira finalmente fuori l’orgoglio e un missile dell’opposto non viene tenuto a muro da Beggiato: 3 a 2 per i locali. Errore al servizio ed è parità. Servizio di Roncon, Salmaso finta l’alzata al centro e smarca bene l’opposto, ma a muro Beggiato rispedisce la raccomandata al mittente: vantaggio 4 a 3 per i figli di Andreoli. Parità a seguito di un’azione concitata al termine della quale Moretto sporca a muro il tenace attacco dei valligiani. Errore in ricezione, e il Venpa passa in vantaggio: 5-4, ma consegna il pari sbagliando per la quarta volta il servizio: 5-5. Moretto restituisce il favore. Ricezione doppio più di Bertazzo: veloce al centro di Donato con scossa sismica dell’undicesimo grado della scala Mercalli e, più che in una ola, il pubblico si esibisce in uno tsunami: punteggio sul 6 pari. Passano a condurre i Solesino’s boys sfruttando la verve al servizio di Beggiato: 8-6. In difesa ci si rilassa (8-7), ma arriva il quinto errore al servizio del Venpa a mantenere a galla gli ospiti: 9-8. Moooooooooorettto: 10-8. Venpa reagisce, bello ed efficace l’attacco in sovrapposta al centro: 10-9. Moooooooooorettto: 11-9. Un errore al servizio di Italiano ed un mani-out a muro riportano il set in parità: 11-11. Venpa al servizio: Beggiato in ricezione salva la palla deviata dal nastro, e Sartori (buona l’assistenza) allontana in bagher: al centro Roncon fa buona guardia a muro e vince il duello con il centrale dei rossi: 12-11. Il Venpa riagguanta gli ospiti sul 13-13 con un pregevole attacco in pipe, ma spreca al servizio (e sei!). Sul 15-14 (vantaggio Dinamica) errore al servizio del Venpa (e sette!!). Beggiato ritorna in battuta e fa doppio ace (18-14). Battuta ½ punto di Beggiato e l’avvoltoio Sartori, in agguato sul nastro, dilania un Venpa ormai cadavere: 19-14. Cala il sipario sul PalaLimena. 

ASSOCIAZIONE SPORTIVA SOLESINO Dilettantistica - Anno Fondazione 1969 - C.F. / P. IVA 02400930281
c/o Osteria Pessati - Via Roma, 307 - 35047 - Solesino (PD)
Fax 0429.706049 - Email info@aessesolesino.it - PEC aessesolesino@pec.it | Privacy policy  |
N° iscr. Reg. CONI 6475 e 6476 - Centro Coni CAS WPDA 0311 e 0049 - Matricola FIPAV 06.024.0055 - Matricola FIDAL PD179 - Matricola CSI 03500540

Sito generato con sistema PowerSport