Finora ci avete visitato in 180606.
      







DINAMICA VOLLEY SOLESINO vs LA POLISPORTIVA CASALE

10/11/2018

10/11/2018

DINAMICA: Baratto (3), Bertazzo (L), Bisterzo (7), Conterio (L), Dainese (2), Italiano (4), Moretto (5), Oliviero, Primo, Semeraro, Siviero (9), Trovò (17), Valle (3). All. Tamiazzo.
Muri punto: Trovò (3); Siviero (2); Valle (1). Aces: Italiano, Trovò (1).
 
Primo set brioso per i ragazzi di Tamiazzo, che con un guizzo in palleggio (8-6) ed un perentorio attacco di prima intenzione del palleggiatore Italiano si portano sul triplice vantaggio (9-6). I trevigiani di Casale stentano a trovare le misure del campo, ed un errore in attacco consegna un consistente vantaggio ai solesinesi (10-6) sul quale viene costruita la vittoria del set.
Di tutt’altro tenore il prosieguo del match: i casalesi prendono una crescente confidenza con il parquet; il libero registra tutto il comparto difensivo e Dinamica stenta nel metter giù palla (soli 9 punti su 22). Il team di coach Forato interpreta il servizio quale prima arma di attacco, mettendo in difficoltà i locali. I padovani lottano con Siviero (20-21; 21-22), ma pagano a caro prezzo un errore dai 9 metri: autentico tallone d’Achille, il servizio (20-22). L’ace di Pin porta Casale sul 21-24. Un’invasione a rete rimette in corsa i locali (22-24). Provvidenziale il time-out di coach Forato che raffredda quel che basta la tensione agonistica, e la tecnica a muro dei casalesi chiude il set sul 22-25.
Capitan Bisterzo va a punto dal centro e Dinamica si porta sul + 3 (punteggio 4-1). Errore al servizio (4-2). Martellata-ace di Salvadori (4-3). Fin dall’inizio il terzo set si snoda in un braccio di ferro punto su punto, con Salvadori ad indossare le vesti del trascinatore, mentre Trovò mantiene la Dinamica agganciata al risultato (8-9, 11-11, 12-13,16-17, 21-21). La contesa si accende. I dinamici cedono il punto-break (22-24) con una rinunciataria copertura d’attacco da posto 4. Errore al servizio per gli ospiti (23-24). Italiano attacca e impatta (24-24) ma è implacabile Pin da posto due (24-25), e con un perentorio attacco dal centro Casale si porta a casa il set (24-26).
Quarto set. I trevigiani prendono il largo: l’ace di Salvadori (5-8) induce coach Tamiazzo a chiamare il time-out. Rientro in campo: ace di Salvadori (5-9). Trovò risponde per le rime: bomba-punto (7-10), muro-punto (8-10), muro-punto (10-10). Le due squadre vanno avanti a braccetto nel punteggio (parziali 18-19, 19-20) e nel finale la spuntano i più agguerriti ospiti.

ASSOCIAZIONE SPORTIVA SOLESINO Dilettantistica - Anno Fondazione 1969 - C.F. / P. IVA 02400930281
c/o Osteria Pessati - Via Roma, 307 - 35047 - Solesino (PD)
Fax 0429.706049 - Email info@aessesolesino.it - PEC aessesolesino@pec.it | Privacy policy  |
N° iscr. Reg. CONI 6475 e 6476 - Centro Coni CAS WPDA 0311 e 0049 - Matricola FIPAV 06.024.0055 - Matricola FIDAL PD179 - Matricola CSI 03500540

Sito generato con sistema PowerSport