Finora ci avete visitato in 171202.
      








 

La prima squadra femminile promossa in Serie C !!!

02/06/2020

La Serie D Femminile è ufficialmente promossa alla massima categoria regionale; nella stagione 2020/2021 disputeremo quindi per la prima volta nella nostra storia la Serie C Femminile.
La notizia ufficiale arriva dalla Fipav Regionale in seguito alle determinazione delle classifiche di tutti i campionati superiori, quindi delle griglie dei prossimi tornei regionali.
E' una promozione che arriva per integrazione, e che dispiace solo non averla potuta festeggiare appieno in campo, ma si tratta a tutti gli effetti di una promozione.
La classifica è stata redatta all'ultima giornata giocata sul criterio della classifica avulsa: tenendo conto di tutti i parametri ovvero punti in classifica, gare vinte, set vinti e punti fatti (quozienti), risultiamo la migliore prima tra tutti i gironi della Serie D, oltre ad essere l'unica della categoria ad approdare ai quarti di finale di Coppa Veneto, eliminati solo dalla neo-promossa in Serie B2, Spes Conegliano (ininfulente comunque ai fini della classifica).
Una promozione dunque meritata sul campo, conquistata dalle ragazze e dallo staff tecnico settimana per settimana, partita su partita. 
E' doveroso ringraziare l'impegno e la dedidizione dimostrata dalle giocatrici della prima squadra e di quelle a supporto dell'Under18.
Un plauso allo staff, a coach Diego Avanzi, al coach in seconda Anna Donato, alla assistant coach Fara Avanzi, al Team Manager Simone Checchetto e al preparatore atletico Matteo Lunati che hanno lavorato bene e incessantemente negli ultimi 4 anni.
Si tratta della prima volta nella cinquantennale storia della nostra società che ci si accinge a prendere parte al massimo campionato regionale.
E' un risultato ricercato nel tempo, non semplice da raggiungere, ma costruito con anni di lavoro, sacrifici, dedizione e anche pazienza. Molti sono stati i momenti felici ma tanti anche quelli difficili da gestire. La perseveranza e la programmazione hanno fatto si che questo risultato lo si potesse raggiungere un passo alla volta, e sul terreno di gioco.

Un ringraziamento speciale va a tutti coloro i quali ci hanno sostenuti dalle tribune, al nostro speaker Ilario Davì, e tutti gli sponsor e i partner che hanno creduto (e che crederanno ancora) nel nostro progetto a partire da subito.
Ci eravamo lasciati con una comunicazione che diceva che avremmo valutato ai posteri la scelta della Fipav di fermare i campionati anzitempo, consci che per la stagione che stavamo vivendo, per noi (e per altri) sarebbe stato un "danno". Ma la lungimirante scelta di premiare il merito, dare una classifica a dei campionati effettivamente giocati ben oltre il girone di andata, con un metro peraltro indiscutibile e matematico, è giusta e lodevole.

Una nota particolare è doverosa. Uno degli altri obiettivi perseguiti era il raggiungimento della final four provinciale dell'Under18 Femminile. Campionato questo che si è concluso a livello nazionale senza vincitori ne vinti. Ma considerato che il raggiungimento dell'obiettivo era a soli due punti, e grazie alla Fipav che organizzerà il prossimo campionato Under19, noi ci riproveremo nella stagione 2020/2021, e sarà un obiettivo primario del settore femminile per quanto riguarda i risultati agonistici.

Soddisfatto il Presidente Oscar Contessa che a caldo commenta:" Promozione!!! C siamo anche al femminile!!!!
Massima Serie Regionale raggiunta anche con le NOSTRE ragazze. 
Ci è mancato solo festeggiare sul campo di gioco questa promozione, pienamente meritata.
Promozione che non è arrivata per caso. Figlia di una programmazione nata quattro anni fa e pianificata con coach Avanzi. 
Siamo cresciuti moltissimo sia come mentalità sia come gioco, piazzando anno dopo anno le nostre squadre giovanili ai vertici dei campionati di categoria. Solo il Covid-19 ci ha tolto la soddisfazione di giocare le Final Four provinciali con accesso diretto alla fase regionale per la nostra under 18 femminile.
Le ragazze della prima squadra hanno disputato un Campionato di Serie D Femminile e una Coppa Veneto al di sopra di ogni nostra aspettativa, risultando (dalla classifica avulsa di categoria) le migliori in assoluto e arrivando ai quarti di finale di Coppa Veneto. Risultato ottenuto grazie al lavoro qualitativo e di abnegazione svolto in palestra.
Per la nostra Società si tratta di un risultato STORICO.
Siamo una delle pochissime realtà che possono annoverare DUE squadre (una maschile e ora anche femminile) nella massima serie Regionale. Motivo di grande orgoglio per noi e per tutta la nostra comunità.  Risultato raggiunto attraverso un ottimo lavoro di programmazione, perseveranza e impegno quotidiano. 
Squadra che vince non si cambia e quindi, riconferma piena dello STAFF FEMMINILE che dovrà dare continuità all’ottimo lavoro fin qui svolto, ma che qui non si ferma. Con questo risultato abbiamo fatto la Storia della nostra Società, ma l’obbiettivo è ben più ambizioso.

Concludo ringraziando: 

i nostri Dirigenti:
•    Giovanni Trevisan;
•    Stefania Nessi
 
 la nostra Squadra:
-   Avanzi Diego (Coach)
-    Avanzi Fara (Assistant Coach)
-    Donato Anna ( Allenatore in seconda)
-    Simone Checchetto (Dirigente di squadra)
-    Ilario Davì (Official Speaker)

In stretto ordine alfabetico le nostre atlete:

o    Beccegato Sara;
o    Bevilacqua Nicole;
o    Casadei Giada;
o    Coltro Miriam;
o    Cotta Chiara;
o    Cusin Emma;
o    Ferrari Margherita;
o    Limena Alice;
o    Litamè Chiara;
o    Magon Giorgia;
o    Magon Ilaria;
o    Marchetto Elena (Capitano);
o    Polato Carla;
o    Stevanin Silvia;
o    Tridello Sofia.
"

Le parole di coach Diego Avanzi: "Finalmente è arrivata la notizia che si sperava. Purtroppo non con la conclusione sul campo di una stagione che fino allo stop era stata forse al di sopra delle aspettative: con la serie D dove avevamo perso solo due incontri, uno in campionato e uno in coppa Veneto ai quarti di finale. Una stagione che ci ha regalato emozioni inaspettate, in Coppa Veneto ci siamo scontrati contro serie C che abbiamo affrontato a viso aperto, vedi l'ottavo di finale vinto in casa 3 a 2 contro Trissino in una partita di due ore e mezza, persi pochissimi set in campionato, tanto da ritrovarci primi nella classifica avulsa delle serie D del Veneto. - palpabile la felicità di coach Avanzi - Sono molto soddisfatto del lavoro svolto in palestra dalle ragazze, un gruppo misto, di atlete esperte e ragazze delle giovanili che si sono integrate. Stagione sopra le aspettative anche con l'Under 18 che per una serie di vicissitudini si è trovata ad affrontare un intero campionato in 7/8 persone, alle quali posso solo che fare i miei piu sentiti complimenti per impegno e tenacia", conclude. 

 
   
Qualità, Formazione e Certificazioni
 
   




Links

ASSOCIAZIONE SPORTIVA SOLESINO Dilettantistica - Anno Fondazione 1969 - C.F. / P. IVA 02400930281
c/o Osteria Pessati - Via Roma, 307 - 35047 - Solesino (PD)
Fax 0429.706049 - Email info@aessesolesino.it - PEC aessesolesino@pec.it | Privacy policy  |
N° iscr. Reg. CONI 6475 e 6476 - Centro Coni CAS WPDA 0311 e 0049 - Matricola FIPAV 06.024.0055 - Matricola FIDAL PD179 - Matricola CSI 03500540

Sito generato con sistema PowerSport