Finora ci avete visitato in 179491.
      









MONTEFORTE VOLLEY vs DINAMICA VOLLEY

14/03/2015

Dinamica: Barin, Beggiato, Bertazzo (L), Conterio (6), Donato (4), Italiano (4), Mastellaro, Moretto (10), Paggiaro (1),  Roncon (3), Sartori (16). All. Andreoli.
Aces: Sartori (5), Conterio (3), Italiano  (2), Paggiaro (1). Muro-punto: Roncon (1).

Prestazione sottotono e anonima dei ragazzi di Andreoli contro la Cenerentola del Campionato. Squadra ferma sulle gambe, lenta di riflessi, in preda ad un’involuzione per certi versi preoccupante. Guardando la partita in chiave di alta classifica, e quindi di play-off, il quadro è allarmante: la squadra scende in campo con scarpe tacco 12, il gioco è lento e prevedibile, il muro è inesistente (tempo di salto costantemente anticipato), il braccio in attacco è disarmato (alla faccia di Damiano Chiesa), la testa è sovente assente, la squadra manca di anima e si vede: 2 i palloni a centrocampo caduti a terra fra l’indifferenza, roba da far imprecare anche i monaci tibetani. La pochezza del Monteforte, capace di 8, 13 e 11 errori-punto nei 3 parziali,  regala 3 punti che fanno classifica: agganciato Cavaion al quarto posto, ma non c’è da illudersi: con il Valsugana, sabato prossimo, sarà un’altra musica. SET 1 – Dinamica molle sulle gambe, subito messa sotto dalle star locali (5-7). Schermaglie fino al turno in battuta del titanico Sartori, che infila 3 aces imponendo la legge del più forte: merito suo l’allungo 13-11, 15-11, 17-11) che allontana gli spettri che aleggiavano in via Damiano Chiesa,  al PalaScherzidaprete. SET 2 – Un errore-punto per parte, e set che va avanti con stucchevole inerzia. SuperSartori martella da posto 2 (14-12) e al servizio (15-12). Dinamica (?!) mantiene un rassicurante vantaggio di +3, +4, e si aggiudica il set grazie ai 13 errori-punto di Montorio.  SET 3 - Non cambia lo squallido cliché: grande sufficienza della Dinamica in campo che dal vantaggio di 5 a 0  vivacchia  fino al 17-16. Con un attacco di palla corta Sartori porta i suoi a +2 (18-16). Entra Paggiaro al servizio, e Monteforte va in crisi con la ricezione. Paggiaro-ace nell’azione successiva 20-16. Sembra fatta, ma Monteforte, nonostante evidenti limiti, lotta in campo, e si arriva al 21-19 vantaggio Dinamica. Va a segno il solito Sartori, togliendo le castagne dal fuoco: 22-19. Monteforte crocefisso, non si schioda dal punto 19, e il set, finalmente, finisce 25-19, per l’appunto.

ASSOCIAZIONE SPORTIVA SOLESINO Dilettantistica - Anno Fondazione 1969 - C.F. / P. IVA 02400930281
c/o Osteria Pessati - Via Roma, 307 - 35047 - Solesino (PD)
Fax 0429.706049 - Email info@aessesolesino.it - PEC aessesolesino@pec.it | Privacy policy  |
N° iscr. Reg. CONI 6475 e 6476 - Centro Coni CAS WPDA 0311 e 0049 - Matricola FIPAV 06.024.0055 - Matricola FIDAL PD179 - Matricola CSI 03500540

Sito generato con sistema PowerSport