Finora ci avete visitato in 179627.
      









DINAMICA VOLLEY vs PALLAVOLO OCCHIOBELLO

11/04/2015

Nonostante la sconfitta play-off ancora possibili
Dinamica: Barin, Beggiato (4),  Bertazzo (L), Businaro,  Conterio (4), Donato (6), Italiano (2),  Mastellaro, Moretto (13), Negrini,  Paggiaro,  Roncon (9), Sartori (18). All. Andreoli.
Aces: Sartori (1).
 Muro-punto: Sartori (3), Moretto (2), Conterio, Donato, Roncon (1).
Parziali : 1-3 (22-25; 25-17; 20-25; 17-25)

Solesino (PD), 11 aprile 2015 – Dinamica (+7 punti in graduatoria) e conquista virtualmente il  3°posto, staccando così il ticket per i play-off. Lotta avvincente per il 4° posto, e quindi per i play-off, tra Dinamica ed i veronesi di Cavaion, che perde punti con Verona e Tencarola. Il match clou della 22ma giornata di Campionato vede una Dinamica pagare a caro prezzo l’assenza del laterale Beggiato, ancora alle prese con i guai muscolari. Occhiobello vacilla nel 2° set, ma mette in campo la cattiveria di chi voleva vendicare l’inaspettata sventola subita all’andata, e scava un divario costruito sull’esperienza e sulla tecnica di base dei fondamentali: posizione d’attesa, servizio, qualità del muro, precisione nel bagher di ricezione e di appoggio, fondamentale quest’ultimo disastroso per la Dinamica. Si aggiunga la tattica ben applicata di evitare il libero in battuta e di gestione dell’attacco della palla difficile, cercando la difesa dell’alzatore avversario. Il 1° set vede la Dinamica costantemente sotto di 2-3 punti: la scarsa precisione della prima palla obbliga Italiano ad un gioco scontato, servendo la palla buona al centro (ottima intesa con Roncon, 5 punti nel set) ma con l’opposto Moretto che  stenta a passare la guardia del muro a due. Una vincente doppietta attacco-muro di Donato illude la Dinamica (17-18), ma il polesano Roccatello al centro è inarrestabile. Nel 2° set coach Andreoli tenta la carta Beggiato, e si assiste ad un’altra partita. Dinamica rinvigorisce nel braccio e nello spirito, ed Occhiobello comincia a vedere qualche fantasma: sul 10 pari, i polesani sparacchiano fuori 3 attacchi consecutivi che fanno pendere il piatto della bilancia dalla parte della Dinamica. Purtroppo il rientro di Beggiato si rivela precoce, e coach Andreoli, saggiamente, nel 3°set preferisce non comprometterne il recupero fisico. Il 3° set scorre sulla falsariga del 1°, con la Dinamica che arranca (parziali 2-3, 6-7, 9-10, 14-16, 16-18) e non riesce a trovare il quid per sopravanzare i polesani (leggi precisione e gestione dell’attacco: la palla va “lavorata”, ma bisogna saperlo fare). I ragazzi di Andreoli guardano costantemente a terra, ammutoliti (dicono, per  cercare la banconota da 50 euro del fantasma). Si arriva al 4° set che comincia bene: Occhiobello 14, Dinamica 0. Meteoritica indigestione!. A questo punto comincia la parte migliore del match: la squadra di casa reagisce, cerca e non trova l’impossibile rimonta ma scopre il significato della parola orgoglio: il set ed il match vengono persi, ma i 17 punti del 4° set rappresentano il viatico per la conquista dei play-off.

ASSOCIAZIONE SPORTIVA SOLESINO Dilettantistica - Anno Fondazione 1969 - C.F. / P. IVA 02400930281
c/o Osteria Pessati - Via Roma, 307 - 35047 - Solesino (PD)
Fax 0429.706049 - Email info@aessesolesino.it - PEC aessesolesino@pec.it | Privacy policy  |
N° iscr. Reg. CONI 6475 e 6476 - Centro Coni CAS WPDA 0311 e 0049 - Matricola FIPAV 06.024.0055 - Matricola FIDAL PD179 - Matricola CSI 03500540

Sito generato con sistema PowerSport